V Ed. :: La vita, amico, è l’arte dell’incontro

Locandina (pdf)
Programma (pdf)
Cartella stampa (pdf)
Foto (zip)
[nggallery id=5]
Metti 100 microeditori italiani, i loro autori, uno spazio d’eccezione e più di 50 presentazioni, incontri, dibattiti, momenti di cultura. Il 9, 10 e l’11 novembre prossimi torna nella splendida cornice di Villa Mazzotti (Chiari-BS) la Rassegna della Microeditoria Italiana, giunta quest’anno alla sua quinta edizione.

Il tema che accompagnerà i visitatori per l’edizione 2007 è quello de “L’incontro”, declinato nel senso più ampio, con l’obiettivo di conoscere e conoscersi, di confrontarsi e dialogare, di mettersi in discussione. Tutto ciò in un contesto sociale in cui l’incontro tra persone, culture e punti di vista diversi è facilitato dai fenomeni della globalizzazione.

A fornire spunti per il dibattito i microeditori italiani con la loro produzione e i loro autori.
Occhi puntati sulla Microeditoria ancora una volta, dunque, per identificare quel mondo vivace e stimolante di chi fa l’editore per passione. Editori “micro”: piccoli per la quantità di materiale prodotto, ma grandi per il coraggio nel realizzare libri di qualità. Libri come “oggetti”, la cui forma estetica va curata con pazienza e dedizione.

La Rassegna della Microeditoria Italiana, quindi, propone una tre giorni fitta di appuntamenti importanti per tutto quel mondo che ruota attorno al libro e alla sua creazione; dagli autori agli editori, senza dimenticare gli interventi di figure di spicco del panorama artistico e culturale nazionale ed europeo. La Rassegna della Microeditoria Italiana è anche mostra mercato, con ingresso libero e gratuito, rimarrà aperta durante tutti i tre giorni della Rassegna. Venerdì 9 novembre dalle 17’30 alle 22’00, sabato dalle 10’00 alle 22’00 e domenica dalle 10’00 alle 20’00.

Ad ospitare la Rassegna, per il quinto anno consecutivo, gli ambienti prestigiosi di Villa Mazzotti, edificio in stile liberty dei primi del 1900 attorniato da un parco di 10 ettari, incantevole nei pomeriggi d’autunno. La location, di per sé, vale una visita.

Condividi!