EVENTI COLLATERALI 2016

Villa Mazzotti – Scuderie

Fotografie in cammino

Mostra fotografica a cura del circolo fotografico de L’Impronta


Villa Mazzotti – Salone

Memento

Installazione artistica sospesa, a cura dell’Associazione OCC – Officina Creativa Chiari


Centro città di Chiari – Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi
Via Varisco 9 – Sala delle stampe

Sabato ore 10-20 e Domenica ore 10-20

Mostra: C’È VIAGGIO E VIAGGIO

La Fondazione Biblioteca Morcelli- Pinacoteca Repossi partecipa alla Microeditoria 2016 con un’esposizione di alcuni suoi “tesori” e un’apertura straordinaria “In cammino” è il tema dell’anno; in cammino è la nostra mostra… Intitolata C’è viaggio e viaggio, è allestita nella suggestiva Sala delle stampe della pinacoteca Repossi. Rare edizioni a stampa (sec. XVI), manoscritti (tra cui un codice membranaceo dell’ XI secolo, in lingua amarica), preziosi bulini e acqueforti (tra cui la serie dei Gueux di Callot), piccoli gessi modellati, antiche carte geografiche (tra cui il settecentesco “Mappemonde” di Bailleul) ci aiutano a percorrere il labirinto del cammino: da quello – sulla strada- del viandante e del pellegrino, agli esodi biblici; dalle “marce forzate” degli eserciti, alle navigazioni transoceaniche e al Grand Tour del “giovin signore”. Non mancano i Viaggi immaginari, dall’Odissea all’Eneide, al volo sulla Luna di Luciano da Samosata e dell’Astolfo ariostesco, a quello di Dante nell’Aldilà, fino a giungere a Gulliver e a Capitan Nemo… Il “labirinto”, esemplificato da un’acquaforte contemporanea, e “Europa”, una stampa a bulino del ‘500, sintetizzano i “cammini”: la splendida Europa, che cavalca il toro-Zeus, non ha paura di emigrare da Oriente a Occidente, non ha timore di abbandonare tutto per scoprire nuovi mondi e portarvi il contributo di un’altra cultura. Nel labirinto, come ci insegna Wislawa Szymborska “puoi decidere dove essere o non essere, saltare, svoltare pur di non lasciarsi sfuggire. Quindi di qui o di qua magari per di lì, per istinto, intuizione, per ragione, di sbieco, alla cieca, per scorciatoie intricate…” In ogni bacheca, quindi, una piccole luce, un segnale suggestivo a orientarci verso una strada, un cammino, un percorso (esterno e interno), indicatoci anche dagli antesignani dei “viaggiatori che raccontano viaggi”: Erodoto e Senofonte, Marco Polo, Ibn Battuta e Guglielmo di Rubruk…


Centro città di Chiari – Mondadori Point – via XXV Aprile 31, Chiari

Sabato 5 novembre, ore 11.00

Angelo Mozzon

“Per le vie di Chiari” la saga del maresciallo Diologuardi. Introduce Lorenzo Festa.


Il cammino di Marcella

Con Anna Rastello. 24h/24 di CAMMINO Cammino come impegno sociale e politico, come cammino di inchiesta (www.camminodimarcella.movimentolento.it) per dare un piccolo apporto al cambiamento dello sguardo sulla Persona. Un cammino aperto a tutti coloro che vogliono unirsi anche solo per pochi passi. Durante il percorso verranno fatte delle soste per riposare e ascoltare letture tratte dal libro di Anna Rastello e Riccardo Carnovalini “PasParTu. A piedi senza meta nell’Italia che si fida” Edizioni dei Cammini

Sabato 5 novembre ore 14/19 Cai Chiari
Da Chiari Villa Mazzotti
via Conte Porro
arrivo Coccaglio si prosegue via sentiero verso S. Stefano, si sale al convento dell’Annunciata
SOSTA c/o tavolo della pace
Partenza verso il cimitero di Coccaglio
ore 19 Ritorno in Villa Mazzotti e sosta

Sabato 5 novembre ore 20.00/23.00 circa GRUPPO AIDO RUDIANO
Da Chiari Villa Mazzotti
Percorso in territorio di CHIARI: Viale Mazzini, Piazza Martiri Libertà, Via Villatico, Piazza Zanardelli, Via Cavalli, Viale Cadeo, Via Maffoni, Via Rudiano, Via Monticelli;
Percorso in territorio di URAGO D’OGLIO: Via Monticelli, Via Mantegna, Via Paolo VI, Via Europa, Via Roma, Via Dosso, Via Maglio, Via Morti in Campo, Via Rudiano;
ingresso in Rudiano da Via Lavoro e Industria, Corso Aldo Moro e arrivo Sede Alpini (Via Matteotti 16).

Domenica 6 novembre ore 00/03.00 ASSOCIAZIONE “DI CORSA CON ELY” – RUDIANO
Partenza da Rudiano, Sede Alpini, Via Madonna in Pratis in direzione Pumenengo;
percorso in territorio di PUMENENGO: Via IV Novembre, Via Finiletti, Viale Europa, Via Roma 
e rientro a Rudiano, Sede Alpini (Via Matteotti 16) (eventuale variante Via Fiume Oglio).

Domenica 6 Novembre ore 04.00/08.00 GRUPPO ALPINI RUDIANO
Partenza da Rudiano, Sede Alpini (Via Matteotti 16), Via Caduti, Pista ciclabile Fiume Oglio in direzione Roccafranca;
percorso in territorio di ROCCAFRANCA: Via Pallavicina, Via Fiume Oglio, Via SS Gervasio e Protasio, Via Francesca Nord 
e rientro a Rudiano, Sede Alpini  (Via Matteotti 16)

Domenica 6 Novembre ore 9 AMICI DEL CAMMINO
Da Rudiano a Castelcovati: partenza da sede Alpini in via Matteotti 16, viale de gasperi, via sacc grumelli, via fenilazzo
percorso in territorio di  Castelcovati: via Rudiano, via Maglio, via Mazzini, Via Comezzano, Via Giotto

Domenica 6 Novembre ore 10.30 SOSTA a Coop Il Cammino Via Giotto Castelcovati

Domenica 6 Novembre ore 11.30 RUNNING CASTELCOVATI
Partenza da Coop Il Cammino Via Giotto, Via Moro, Via De Gasperi, Via Chiari, le Tagliate verso Chiari

Domenica 6 Novembre ore 12.30 GRUPPO CHE CAMMINA CHIARI
Centro Giovanile via Tagliata Chiari, V.le Bonatelli, V.le Mellini, Via delle Battaglie, Parco delle Rogge, Via Avis, V.le Mazzini

Domenica 6 Novembre ore 14 arrivo in Villa Mazzotti

Domenica 6 Novembre ore 15 Testimonianza con Sonia Piccoli e Cristina Menghini TENDONE

Si ringraziano per la fattiva collaborazione CAI Chiari – ALPINI RUDIANO – AIDO Rudiano – Di corsa con Ely – Gruppo che cammina di Chiari – Running Castelcovati – Il Cammino soc coop – Gli equilibristi diversamente genitori di Chiari – Amici del Cammino

Aperto a tutti coloro che vogliono unirsi.
Per informazioni: Stella Bosetti 338.9964965


Villa Mazzotti – Scuderie (primo piano)

Il corso viene proposto sia Sabato ore 15 (fino alle 17.30),
sia Domenica ore 15 (fino alle 17.30)

Camminando verso me. Sentieri per intimi alfabeti.*

Un laboratorio di scrittura autobiografica. Mettersi in cammino, far muovere i piedi significa da sempre un rivolgimento, verso se stessi e il proprio mondo. Un passo dopo l’altro, una parola dopo l’altra sosteremo di fianco alle parole, le ascolteremo rievocando sentimenti cari e i volti che portiamo con noi, sentendo con tutto il corpo, alla ricerca di intimi alfabeti. Come sentieri dai quali tornare più felici. Non c’è nulla di più sovversivo e di più alternativo al modo di pensare oggi dominante. Camminare, come scrivere è una modalità del pensiero pratico e conquista di intime felicità. È un triplo movimento: non farci mettere fretta, accogliere il mondo, non dimenticarci di noi strada facendo. La ricchezza è duplice: la via e la meta. (D.Le Breton). A cura di Beppe Pasini, docente di pedagogia sperimentale Università di Brescia. Si occupa di cura in ambito educativo e sociale adottando metodologie autobiografiche e narrative. Massimo 12 iscritti.
Per questo evento è necessario prenotarsi sul sito pasini.eventbrite.it.


Centro città di Chiari – via Cortezzano n. 41

Sabato 5 novembre – ore 16.00

L’ora del tè

Con Virginia Magatelli e il suo libro “Il segno della bellezza”.
In collaborazione con l’associazione culturale DONNE & FILO.
Verranno dati in omaggio quaderni e segnalibri artistici.


Centro città di Chiari – Museo della città, Piazza Zanardelli

Sabato 5 novembre, ore 18.00

Idea Teatro presenta: DECAMERON

Performance (durata 30’) – entrata libera fino ad esaurimento posti
Un originale allestimento del Decamerone di Boccaccio. Presentazione in performance della parte introduttiva dello spettacolo. L’opera completa verrà rappresentata nell’aprile 2017. Con la guida artistica di Lucilla Giagnoni e la regia di Giorgio Locatelli.


Centro città di Chiari – Salone Marchettiano – Via Ospedale Vecchio

Sabato 5 novembre, ore 20.30

Spettacolo Teatrale: SOLCHI DI GLORIA

La straordinaria storia delle SORELLE FANCHINI. Testi di Emanuele Turelli. Regia musicale e visiva di Claudio Cominardi e presenza live del chitarrista e cantautore Davide Bonetti. L’amarcord dello sci degli anni ottanta che sapeva coinvolgere tutta la nazione, la genesi della famiglia Fanchini, la crescita delle bambine e il loro avvicinamento al mondo dello sci, i primi risultati in un crescendo di importanza, fino alle due medaglie mondiali (sia Elena che Nadia, argento in discesa libera) e le commoventi vittorie in coppa del Mondo. Aneddoti sconosciuti che per la prima volta vengono diffusi al pubblico. Fra questi anche il dolore dovuto ai terribili infortuni che hanno contraddistinto la carriera delle due primogenite di casa Fanchini. A cura di CAI Chiari


Centro città di Chiari – Caffè d’autore – Via Carmagnola, 30

Domenica 6 novembre, ore 18.00

Soster Circus Prog

Cantautorato teatrale dal nuovo disco “Forse siamo in tempo per essere felici” di Valentina Soster. Canzoni come scie chimiche per una necessità di presente.


Centro città di Chiari – Salone Marchettiano – Via Ospedale Vecchio

Domenica 6 novembre, ore 20.30

Mi chiamo Erik Satie come chiunque

L’opera musicale e letteraria di un artista visionario e geniale nella Parigi di primo novecento, narrata in un concerto in forma scenica a cura dei maestri e degli allievi del Conservatorio “Marenzio” di Brescia. Nel 150° anniversario della nascita.


Condividi!