Venerdì 4 Novembre

Venerdì, ore 19.30 Salone Marchetti
Via Ospedale Vecchio
INAUGURAZIONE XIV MICROEDITORIA.
Saluti del sindaco Massimo Vizzardi, dell’assessore Laura Capitanio, del consigliere per il centenario di Villa Mazzotti Chiara Facchetti, del presidente dell’Impronta Paolo Festa, di Daniela Mena, direttore della Rassegna.

Venerdì, ore 20.00 Salone Marchetti
Via Ospedale Vecchio
Intervista telefonicaFELICE GIMONDI (si è infortunato, fratturandosi una vertebra) a cura di Paolo Aresi

Venerdì, ore 21.00 Salone Marchetti
Via Ospedale Vecchio
GIMONDI. UNA VITA A PEDALI.
Di Paolo Aresi con Matteo Bonanni, alla fisarmonica Gino Zambelli, regia Alberto Salvi, arrangiamenti, armonie, musica dal vivo Gino Zambelli, suoni Dario Filippi, regia video Alberto Valtellina, luci Dalibor Kuzmanic, produzione Teatro de Gli IncamminatideSidera Festival. Dopo la seconda grande guerra, mentre l’Italia cerca di ricominciare, un bambino cresce con un sogno: salire in sella a una bicicletta e diventare un campione. Fino a che arriva l’attesa prima corsa. Felice corre, cade due volte ma si rialza sempre. Arriva al traguardo quando lo striscione dell’arrivo è già smantellato. E quando il padre gli chiede “come sei andato?”, lui risponde, abbassando gli occhi, “sono arrivato”. Quel ragazzo, come tutto il nostro Paese in quegli anni, si è rialzato ed è diventato un campione: Felice Gimondi. Con il sostegno di Fondazione Creberg.

Sabato 5 Novembre

Sabato, ore 9.30 Scuderie BIBLIOTECHE IN CAMMINO.
Percorsi della pubblica lettura: XI conversazione su temi professionali con i bibliotecari della Rete Bibliotecaria Bresciana e Cremonese. Dopo i saluti di Paolo Festa (Presidente de L’Impronta), Camilla Gritti (Presidente del Sistema), Emanuele Arrighetti (Assessore del Comune di Chiari) e Gabriele Archetti (Presidente Fondazione Cogeme), con il coordinamento di Fabio Bazzoli (Direttore del Sistema Sud Ovest Bresciano), intervengono: Eusebia Parrotto (Bibliotecaria a Trento), Franco Perini (Bibliotecario a Cologno Monzese), Denise Picci (Bibliotecaria a Forlì). La conversazione di quest’anno riunisce tre professionisti della pubblica lettura completamente assorbiti, per lo più, dal proprio lavoro quotidiano. Talvolta però si concedono delle riflessioni e le condividono nei canali pubblici che frequentano (blog, mailing list, pagine Facebook), generando discussioni che rappresentano – in qualche caso – il fronte più avanzato del dibattito professionale sulle sfide che le biblioteche stanno affrontando: la disintermediazione digitale, i bisogni delle nuove fasce di pubblico, la formazione continua degli adulti, il nuovo welfare. La conversazione cercherà di riprendere il filo delle più appassionanti, rivelandone le connessioni e animando il dialogo con la franchezza che ha reso gli incontri in Microeditoria un appuntamento irrinunciabile per tutta la Rete Bibliotecaria Bresciana e Cremonese. L’incontro è gratuito, ma richiede la prenotazione entro giovedì 3 novembre all’indirizzo info@sistemasudovestbresciano.it. Alle ore 11.00 Coffee break.

Sabato, ore 10.30 Tendone Seminare parole, raccogliere pensieri. E viceversa.
Scrittura creativa e autoproduzione dell’IIS Einaudi di Chiari. Narrazioni “vive” di tutta l’energia, la passionalità, la densa leggerezza con cui i ragazzi camminano la propria età.
Action reading.
STUDENTI IIS EINAUDI DI CHIARI

Sabato, ore 11.00 Mondadori Point
Via XXV Aprile 31
Angelo Mozzon
Vedi gli Eventi Collaterali.

Sabato, ore 14.00 Tendone Il cammino di Marcella.
Di ANNA RASTELLO
Vedi gli Eventi Collaterali.

Sabato, ore 14.00 Scuderie Dalla carta al digitale senza passi falsi.
Scegliere la giusta soluzione di editoria digitale per Voi ed i Vostri clienti.

Orientamento per tutti coloro che desiderano approcciare al mondo del digitale evitando errori e perdite di tempo inutili. Adatto ad editori, tipografi e creativi che sono curiosi di saperne di più sul mondo dell’Editoria digitale e che non vogliono perdere tempo con inutili ricerche e tentativi improvvisati da autodidatti.
STUDIO 361

Sabato, ore 14.30 Tendone PREMIAZIONE MICROEDITORIA QUALITÀ.
In collaborazione con Sistema Bibliotecario Sud Ovest Bresciano, Rete Bibliotecaria Bresciana e Fondazione Cogeme. Intervengono Fabio Bazzoli, Direttore del Sistema Sud Ovest Bresciano, Paolo Festa, dell’Associazione L’Impronta.

Sabato, ore 14.30 Sala Millemiglia
(primo piano)
Uno scarto di valore.
A cura di Alessandro Ramberti. C’è scarto e scarto: è importante sapere scartare le zavorre nel proprio pellegrinaggio umano, ma spesso si carta ciò che è considerato inutile, debole, vecchio, sconfitto…
FARA

Sabato, ore 14.30 Sala Rodari
(primo piano)
Caccia al tesoro nel centenario di Rohal Dahl.
Vedi gli Eventi per Bambini e Ragazzi.

Sabato, ore 15.00 Scuderie Il salone internazionale del libro di Torino, una grande manifestazione rinnovata.
Partecipiamo al cambiamento. Con Gaspare Bona e Anita Molino a cura di FIDARE

Sabato, ore 15.00 Scuderie
(primo piano)
Camminando verso me. Sentieri per intimi alfabeti.
Vedi gli Eventi Collaterali.

Sabato, ore 15.00 Scuderie
(primo piano)
Vuoi diventare un PROPAGATORE di lettura?
Laboratorio esperienziale. Sei un lettore, ma ti sembra che in giro si legga troppo poco? Ci provi, ogni tanto, a consigliare libri a dei non lettori ma con scarsi risultati? Ti ci vuole proprio questo laboratorio tenuto da Fabio Bazzoli (Responsabile della Biblioteca di Chiari e del Sistema Sud Ovest Bresciano) insieme a Simona Rosa (Presidente dell’associazione di lettori e lettrici volontarie Le Librellule). Quali sono i problemi della lettura in Italia? Perché si legge così poco? Come far diventare buoni lettori i bambini? E proporre un libro a un gruppo di adulti? Le risposte le troverete dentro di voi, ma vi sorprenderanno lo stesso. Il laboratorio – che prevede anche un approfondimento nei giorni successivi – fa parte di Ti Leggo, progetto dell’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani per diffondere sul territorio nazionale la passione per la lettura e la cultura del libro
Iscrizione gratuita ma obbligatoria al link Propagatori di lettura.

Sabato, ore 15.30 Tendone ANDREA DE CARLO e “L’Imperfetta meraviglia” intervista a cura di
Nicoletta Del Vecchio Radio Vera Radio Bruno Brescia.
Per questo evento è necessario prenotarsi sul sito de_carlo.eventbrite.itQuindi presentare il biglietto in segreteria entro mezz’ora prima dell’evento.

Sabato, ore 15.30 Sala Millemiglia
(primo piano)
Memorie Resistenti.
Di Iara Meloni. Con Elisabetta Paraboschi giornalista del quotidiano Libertà di Piacenza. Donne spesso di umili origini ma che anche solo come staffette, infermiere, vivandiere hanno contribuito alla lotta partigiana resistenziale, avendo modo poi di prendere coscienza che i loro diritti, le loro condizioni sociali ed economiche dovevano cambiare. LE PICCOLE PAGINE

Sabato, ore 16.00 Chiari
Via Cortezzano 41
L’ora del tè.
Vedi gli Eventi Collaterali.

Sabato, ore 16.00 Scuderie Passeggiate per famiglie nel bresciano.
Di Ruggero Bontempi. Con l’autore e Nicola Rocchi (direttore AB Atlante Bresciano). Venti facili itinerari raccolti in due volumi, per camminare insieme ai bambini negli ambienti naturali della provincia bresciana. GRAFO

Sabato, ore 16.00 Sala Millemiglia
(primo piano)
Il metodo Writing Way, scrivere e pubblicare un libro.
10 regole efficaci di Alessandra Perotti con Laura Di Gianfrancesco.
La presentazione del manuale consisterà in una breve lezione di scrittura creativa.
EDIZIONI ASTRAGALO

Sabato, ore 16.00 Sala del Conte
(primo piano)
Trovatore ossia il fuoco di Azucena.
Di Nina Tanzi con Nicola Baudo. La collana “Favole dell’Opera” ci porta nella Spagna del Quattrocento. Ecco dunque, dal libretto verdiano, il “Trovatore, ossia il fuoco di Azucena”, un racconto in cui l’intreccio dei destini, l’ardore degli affetti, nel fluire delle pagine trascina il lettore in un viaggio poetico e profondo che emoziona, stupisce e semina cultura.LEMMA PRESS

Sabato, ore 16.00 Sala Rodari
(primo piano)
Che favola, Mattia.
Vedi gli Eventi per Bambini e Ragazzi.

Sabato, ore 16.30 Tendone PIERGIORGIO ODIFREDDI
Intervista a cura di Claudio Baroni, giornalista del Giornale di Brescia, a partire dal suo libro “La via lattea”, il cammino di Santiago di Compostela dal punto di vista di un ateo.
Per questo evento è necessario prenotarsi sul sito odifreddi.eventbrite.it
Quindi presentare il biglietto in segreteria entro mezz’ora prima dell’evento.

Sabato, ore 16.30 Scuderie J.R.R. Tolkien, il signore del metallo. L’immaginario tolkieniano nel panorama heavy metal dal black al power.
Di Stefano Giorgianni. I capolavori di J.R.R. Tolkien hanno da sempre ispirato generazioni di musicisti, dai Beatles ai Pink Floyd, ma è con l’avvento del metal che la musica si lega alle creazioni del mite professore inglese. TSUNAMI

Sabato, ore 16.30 Sala Millemiglia
(primo piano)
Emilie Sanslieu nella costellazione del drago.
Di Maria Lidia Petrulli con Ivan Bavuso. Il mistero dei draghi e di un’antica città perduta attende Emilie nel suo soggiorno nella Costellazione del Drago dove affronterà la conoscenza del potere delle pietre e imparerà che le leggende hanno sempre un fondo di verità. IL CILIEGIO

Sabato, ore 16.30 Sala del Conte
(primo piano)
Capo Ferro.
Di Nicola Minessi.
Con l’editor Tommaso Marzaroli. Spesso chi arrivava per caso a Capo Ferro decideva di fermarsi per sempre e si univa alla comunità. Quando scoppiò la seconda guerra mondiale, a Capo Ferro nessuno venne a saperlo. EKT

Sabato, ore 16.30 Sala Rodari Ce n’è per tutti. Letture per bambine e bambini.
Vedi gli Eventi per Bambini e Ragazzi.

Sabato, ore 17.00 Scuderie Pietro Ottelli. Fra terra e cielo.
Di Bonomi Domenico, Pierluigi Ottelli con Amos Cartabia. Un viaggio, la storia, la biografia di un grande personaggio, Pietro Ottelli. Una figura, una vita avventurosa, intraprendente, a braccetto con la ricchezza e la disgrazia sino ad esser definito “eroe” …cent’anni fa pilotava quelle tremule libellule che erano i primi aerei da combattimento. ACAR EDIZIONI

Sabato, ore 17.00 Sala Millemiglia
(primo piano)
Andar per viole… tra mente e poesia.
Del Gruppo Poetico Api Operose. Con le curatrici Maria Grazia Balciseri e Lara Beretta.
LA COMPAGNIA DELLA STAMPA

Sabato, ore 17.00 Sala del Conte
(primo piano)
Il sigillo di Sarca.
Di Simona Cremonini con Luca Cremonesi. Nell’estate del 1991 a Manerba del Garda cinque ragazzine organizzano una seduta spiritica con una vecchia tavola ouija: ma, anziché comunicare con il fantasma della regina medievale Adelaide, risveglieranno divinità antiche e misteriose. Debutta la prima saga fantahorror ambientata attorno a un lago italiano e alle sue leggende: la Saga delle Streghe Quinti, discendenti del poeta Catullo e della prima strega del lago, Quinzia. EDIZIONI PRESENTARTSI

Sabato, ore 17.30 Scuderie Testimone muto.
I manifesti della Tipografia Panizza di Andrea Marvasi con Amos Cartabia. L’autore è venuto in possesso di molti manifesti originali della Tipografia Panizza che a Mandello del Lario (LC) negli anni tra il 1930 e il 1948 ha stampato i manifesti relativi alle comunicazioni del Comune, poi del regime fascista, poi del commando tedesco, e infine i comunicati dei partigiani e la prima convocazione dei seggi elettorali. FEDELO’S

Sabato, ore 17.30 Sala Millemiglia
(primo piano)
La città senza pioggia.
Di Tie Ning. Con la traduttrice Fiori Picco e Manuel Bonomo, giornalista del Corriere della Sera. L’autrice (una delle più note in Cina) analizza le conseguenze sociali del periodo immediatamente successivo alla Rivoluzione Culturale in Cina, descrivendo le differenze sostanziali tra i villaggi di campagna e i centri urbani, le disparità tra i ceti medio-alti e la gente comune, esaltando la sensibilità e la tenacia femminili. TANGRAM GROUP

Sabato, ore 17.30 Sala del Conte
(primo piano)
La leggenda del Burqa.
Di Thomas Pistoia con lo scrittore Matteo Bussola. In un Afghanistan corrotto e preda di eserciti stranieri, due donne lottano, con armi diverse, per la democrazia e la libertà del popolo oppresso. Ispirato alla vita dell’attivista afghana Malalai Joya. OFELIA EDITRICE

Sabato, ore 18.00 Museo della Città Decameron.
Un originale allestimento del Decamerone di Boccaccio.
Vedi gli Eventi Collaterali.

Sabato, ore 18.00 Tendone Il sentiero luminoso di WU MING 2.
Intervista a cura di Paolo Festa. Wu Ming 2 torna a camminare lungo il tracciato dell’Alta Velocità Ferroviaria, da Bologna a Milano. Un viaggio a piedi tra i capannoni industriali, l’umido dei fossi e le grasse campagne della Grande Pianura: una nuova sfida per la difesa del diritto al paesaggio e alla viandanza. Storie, aneddoti, leggende: un libro sul territorio, un alfabeto dei luoghi, una scrittura collettiva di un ecosistema. EDICICLO

Sabato, ore 18.00 Scuderie Forum cittadino – Seminario per giovani sul PREMIO LETTERARIO EUROPEO e il progetto BITES Books, Italian and European society.
Con la partecipazione di Bruno Marasà, responsabile dell’Ufficio d’Informazione del Parlamento Europeo a Milano, Pierre Dalla Vigna, Direttore editoriale della Casa editrice Mimesis, beneficiaria del finanziamento europeo per il progetto BITES, prof. Eugenio De Caro, Project manager e valutatore di Progetti europei – Direttore Area formazione di Atelier Europeo di Brescia. Letture di brani delle opere premiate a cura di Annalisa Secchi.
Il progetto Books, Italian and European society – BITES nasce grazie al cofinanziamento della Comunità Europea attraverso il programma quadro “Europa Creativa”. Il progetto proposto da Mimesis consiste nella creazione di una nuova collana intitolata “ELIT” dedicata ai vincitori dell’European Union Prize for Literature – EUPL. Novità assoluta nel settore delle letterature comparate, la collana Elit esordisce con la traduzione in lingua italiana entro il 2016 di ben nove romanzi provenienti da nove diversi paesi selezionati tra i vincitori del premio nelle passate edizioni.

Sabato, ore 18.00 Veranda
Scuderie
You’re not ulysses!
DJ SET LETTERARIO a cura di The Black Chaos Project.
Un’insolita selezione musicale che è un tuffo nel mondo della letteratura, pensata appositamente per l’aperitivo con i visitatori della Rassegna della Microeditoria: un viaggio musicale citazionista fra scrittori, romanzi, poeti, filosofi e miti, raccontati dalla musica nei modi più disparati dagli anni 60’ ad oggi. Dal rock dei Rolling Stones al dandysmo di David Bowie, passando per il sarcasmo di Serge Gainsbourg e la rabbia dei Nirvana, il dj set è a tutti gli effetti un gioco musicale che traccia un improbabile filo tra la scapigliatura di Bob Dylan e le labbra di Lana Del Rey.

Sabato, ore 18.00 Sala Millemiglia
(primo piano)
Altipiano: escursioni nell’opera e nel paesaggio di MARIO RIGONI STERN.
Di Loic Seron. Con Loic Seron, fotografo e autore del libro, Sergio Frigo, ideatore de I luoghi di Rigoni Stern, e Giuseppe Mendicino, biografo ufficiale di Mario Rigoni Stern. Coordina Paolo Zaninetta. GAM EDITRICE

Sabato, ore 18.00 Sala del Conte
(primo piano)
Storie di straordinaria fiacchezza.
Di Fabri Fiacca e Denis Venturi. Da cheeseburgers parlanti a scarafaggi giganti, da killer seriali a divinità dissacranti: storie brevi che raccontano personaggi surreali e situazioni paradossali accomunate da atavica spossatezza. Metafore dei tempi in cui siamo costretti a condurre le nostre esistenze, fiaccate dalla quotidianità. PROSPERO

Sabato, ore 19.00 Sala del Conte
(primo piano)
Gara di poesia No stop poesia. Vieni e leggi le tue.
I poeti possono leggere le loro poesie avendo a disposizione 3 minuti ciascuno. Il microfono aperto sarà gestito dal poeta Clirim Muca. Per l’iscrizione vi potete rivolgere direttamente allo stand ALBALIBRI EDITORE, il sabato entro le 18.30.

Sabato, ore 20.30 Salone Marchetti
Via Ospedale Vecchio
Spettacolo Teatrale “SOLCHI DI GLORIA”.
La straordinaria storia delle
SORELLE FANCHINI.
Vedi gli Eventi Collaterali.

Domenica 6 Novembre

Domenica, ore 10.00 Scuderie Festes de la Mare de Déu de la Salut d’Algemesí: da tradizione a patrimonio dell’umanità.
Interviene Julio Ramon Nacher Blasco, direttore del Museu Valencià de la Festa Nei giorni 7 e 8 di settembre le strade di Algemesí si trasformano in un museo vivo, scenario di una manifestazione culturale e religiosa unica. Tre processioni riempiono le strade di tradizione, rappresentazioni, danza e musica. Una festa dove non ci sono spettatori, ma dove tutti sono protagonisti. È il chiaro riflesso di una forza di un popolo impegnato nelle sue tradizioni e nella sua storia. Pietra miliare della cultura popolare valenciana. La festa de la Mare de Déu de la Salut d’Algemesí è stata riconosciuta dall’UNESCO patrimonio immateriale dell’umanità nel 2011.

Domenica, ore 10.00 Scuderie
(primo piano)
Storie da toccare. Laboratorio di costruzione dei libri tattili.
I libri tattili soddisfano le esigenze dei bambini ipovedenti e ciechi, ma in realtà sono per tutti: liberano la percezione multisensoriale delle immagini e arricchiscono l’esperienza della lettura. Tramite un accattivante percorso di conoscenza e inaspettate abilità manuali, insegnanti, bibliotecari, genitori alla scoperta di un altro e sorprendente modo di vivere i libri.
Il laboratorio fa parte di Ti Leggo, progetto dell’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani per diffondere sul territorio nazionale la passione per la lettura e la cultura del libro.
Iscrizione gratuita ma obbligatoria al link Storie da toccare.

Domenica, ore 10.30 Tendone Incontro con la grafologa CANDIDA LIVATINO. “Scrivere col cuore”.
Verifica la compatibilità di coppia attraverso la grafia.
Intervista a cura di Nicoletta Del Vecchio, Radio Vera Radio Bruno Brescia.

Domenica, ore 10.30 Sala del Conte
(primo piano)
Educazione e pace di Maria Montessori.
Uno dei testi fondamentali del pensiero montessoriano edito dall’Opera Nazionale Montessori che raccoglie le aspirazioni e le idealità di Maria Montessori riguardo alla costruzione della “scienza della pace”. Il libro sarà presentato da Patrizia Enzi, Psicopedagogista e Formatrice dell’OPERA NAZIONALE MONTESSORI.

Domenica, ore 10.30 Sala Rodari Bianca e Francesco una dolce storia d’amore.
Vedi gli Eventi per Bambini e Ragazzi.

Domenica, ore 11.00 Sala Millemiglia
(primo piano)
Il fiore della poesia italiana.
Con i curatori Mauro Ferrari e Vincenzo Guarracino e alcuni degli autori inclusi.
Un’opera che in due tomi raccoglie i testi più importanti del passato e del presente della poesia italiana, con un breve commento e note biografiche degli autori.
Gli occhiali di Sartre.
Di Ivan Fedeli (Premio San Domenichino 2016). Una raccolta poetica di assoluto valore, anzi decisiva per la poesia contemporanea; con occhio attento ed empatico, l’autore ci conduce attraverso ritratti e scorci di vita metropolitana di lancinante attualità. PUNTOACAPO EDITRICE

Domenica, ore 11.30 Tendone Racconti bresciani seconda edizione.
A cura di Viviana Filippini. Presentazione dell’antologia con i migliori racconti selezionati dal concorso letterario “Racconti bresciani” curato da Viviana Filippini. HISTORICA

Domenica, ore 12.00 Scuderie
(primo piano)
Fidareliber.
Il gestionale creato ad hoc per la tua casa editrice.
A cura di FIDARE

Domenica, ore 14.00 Villa Mazzotti Arrivo di ANNA RASTELLO e chiusura della 24h di cammino.

Domenica, ore 14.00 Tendone CLAUDIA DE LILLO (alias ELASTI), giornalista, scrittrice e conduttrice radiofonica (Caterpillar – RaiRadio2). Intervista dal suo ultimo libro “Alla pari”.
A cura di Eleonora Turati.

Domenica, ore 15.00 Tendone Donne in cammino.
Con le camminatrici SONIA PICCOLI blogger, appassionata di cammini, trekking e percorsi di pellegrinaggio italiani ed europei e CRISTINA MENGHINI, una delle più conosciute camminatrici, di professione è guida escursionistica. Testimonianza di ANNA RASTELLO dopo la camminata di 24 ore, GRAZIA ANDRIOLA 5000 km a piedi da S. Maria di Leuca a Santiago de Compostela per sensibilizzare sul femminicidio. In collaborazione con RADIO FRANCIGENA. Con il sostegno della consigliera di parità della provincia di brescia Anna Maria Gandolfi.

Domenica, ore 15.00 Scuderie
(primo piano)
Camminando verso me. Sentieri per intimi alfabeti.
Vedi gli Eventi Collaterali.

Domenica, ore 15.00 Scuderie Ci Vuole un Filo.
Di ANNA BORRELLI. Dalla trasmissione di Rai2 “Detto Fatto” Anna Borrelli presenta il suo libro ed esegue un tutorial di fai da te.
ASTRAGALO

Domenica, ore 15.00 Sala del Conte
(primo piano)
Racconti per immagini e musica.
Con il pittore Angelo Balduzzi, creatore di storie a colori e parole per adulti e bambini. Accompagnamento musicale del pianista Luca “Baldo” Balduzzi. FULMINO EDIZIONI

Domenica, ore 15.00 Sala Rodari
(primo piano)
Il cuore sul banco.
I sentimenti dei bambini e delle bambine a scuola.

Vedi gli Eventi per Bambini e Ragazzi.

Domenica, ore 15.00 Accanto alla
Sala Rodari
Colori che galleggiano.
Vedi gli Eventi per Bambini e Ragazzi.

Domenica, ore 15.30 Sala Millemiglia
(primo piano)
Vé zó del fic.
Modi di dire bresciani derivati dalla Bibbia e dal mondo religioso.
Con Costanzo Gatta. Letture a cura dell’attore Daniele Squassina.
GAM EDITRICE

Domenica, ore 15.30 Sala del Conte
(primo piano)
Diranno di me. La vera storia di Shaye Saint John.
Di Andrea Roccioletti con Vito Ferro. “Sai che cosa penso? Che non ci sia niente di più puro e ribelle del fallimento, al giorno d’oggi. Il successo ti lascia l’amaro in bocca. Ma il fallimento è puro, lascia intatto il desiderio. Lascia immacolata la coscienza.” AUTORI RIUNITI

Domenica, ore 16.00 Tendone Esploratori di spazi e di storie.
Giornalisti-scrittori in dialogo.
Con ROBERTO MANTOVANI storico dell’alpinismo europeo ed extraeuropeo e FRANCO MICHIELI geografo, redattore per molti anni delle riviste Alp e RdM, originale esploratore e garante internazionale di Mountain Wilderness. In collaborazione con la rivista “CAMMINARE” FUSTA EDITORE

Domenica, ore 16.00 Scuderie Giovanni Marini, il poeta degli anni di piombo.
Di Silvio Masullo e Lucia Cariello Nell’edizione 1975 il premio Viareggio per la poesia, opera prima, venne assegnato all’anarchico Giovanni Marini. In quel momento Marini si trovava in carcere accusato di aver provocato la morte di Carlo Falvella, nel corso di una rissa. In favore dell’anarchico si mosse un agguerrito movimento, con il supporto di comitati locali e personaggi come Dario Fo, Franca Rame, Camilla Cederna, Pietro Valpreda. KIMERIK

Domenica, ore 16.00 Sala Millemiglia
(primo piano)
Un cammino. Di Aldo Ungari. Con Claudio Baroni, giornalista del Giornale di Brescia. Don Luigi e mamma Amelia dalla periferia arrivano in città a Brescia e si confrontano con i tempi duri del fascismo e della guerra, sapendo far emergere il buono che feconda. Non manca la battuta ma sempre con il tocco leggero di chi ha familiarità con lo humor. GAM EDITRICE

Domenica, ore 16.00 Sala del Conte
(primo piano)
A passo sospeso. The Floating Piers Christo and Jeanne-Claude.
Di Viviana Filippini. Con Viviana Filippini e Attilio Fortini. Intento di questo libro è di fornire alcune chiavi di lettura all’installazione The Floating Piers che gli artisti Christo e Jeanne-Claude hanno progettato e realizzato nel 2016 per il Lago d’Iseo. TEMPERINO ROSSO

Domenica, ore 16.00 Sala Rodari
(primo piano)
Filastrocche a colori.
Vedi gli Eventi per Bambini e Ragazzi.

Domenica, ore 16.30 Scuderie L’altro ItaloAmericano. La straordinaria storia di Vincenzo James Capone.
Two-Gun, il fratello di Al Capone.
Di Vittorio Bocchi. Prima biografia in italiano (autorizzata dai discendenti) dedicata al fratello di Al Capone. Mentre a Chicago prende vita e si estende il mito malavitoso di Al; più a ovest, nel Nebraska, Vincenzo alimenta il suo personale mito. Quello di Two-Gun Hart, il coraggioso, indomito e a volte brutale agente del proibizionismo, sceriffo di Homer e poi agente del Bureau of Indian Affairs nelle riserve dei nativi americani. MNM PRINT

Domenica, ore 16.30 Sala Millemiglia
(primo piano)
Motivazione Istantanea.
Di Chantal Burns con Monica Fava. Per gestire con calma e lucidità i momenti di picco lavorativo e le performance sfidanti che ogni giorno si presentano. Una guida preziosa anche per essere in grado di guidare il proprio team con efficacia e per portarlo a superare il traguardo con naturalezza e spirito di squadra. ERREKAPPA

Domenica, ore 16.30 Sala del Conte
(primo piano)
Alice, la voce di chi non ha voce.
Di Luca Rota. Storia della radio più libera e innovatrice di sempre: Radio Alice, faceva della controinformazione, della poesia, della creatività e della libertà i suoi inamovibili pilastri. Una radio scomoda, ribelle, dissidente.
Il paese sommerso.
Graphic novel ambientata a Fabbriche di Careggine, un paese fantasma situato nelle profondità del lago artificiale di Vagli, in Toscana. Nel 1947 il paese venne forzatamente abbandonato dai suoi abitanti per la costruzione di una diga idroelettrica, che portò alla formazione del lago artificiale, le cui acque sommersero abitazioni, strade, edifici, piazze. SENSO INVERSO

Domenica, ore 17.00 Tendone Viaggiatori straordinari. Camminatori d’Italia.
Con MICHELE GAZICH musicista bresciano che ha accompagnato (tra gli altri) Mark Olson, Erik Andersen e Michelle Shocked nei loro tour, autore del disco “La via del sale” PIETRO SCIDURLO disabile dalla nascita ha completato Cammino di Santiago e Via Francigena in handbike, e ne ha scritto, GRAZIA ANDRIOLA 5000 km a piedi da S. Maria di Leuca a Santiago de Compostela per sensibilizzare sul femminicidio. Coordina Gianni De Berardinis.
A cura di RADIO FRANCIGENA

Domenica, ore 17.00 Scuderie Rifiuti. Il business dei rifiuti a Brescia.
Di Marino Ruzzenenti. Con Massimo Lanzini del Giornale di Brescia. La documentata serie di dati e informazioni circa il distretto dei rifiuti di Brescia: inceneritore, sito Caffaro, discariche e imprese fra storie di luoghi, aziende, contesti ed emergenze. LIBEREDIZIONI

Domenica, ore 17.00 Sala Millemiglia
(primo piano)
Camminando su nuove e antiche vie…
Con Tino Malini e Claudio Jaccarino.
LA MEMORIA DEL MONDO

Domenica, ore 17.00 Sala del Conte
(primo piano)
J. Montgolfier il quaderno dei viaggi.
Di e con Emanuele Enrico. Il quaderno dei viaggi, un piccolo mondo di attenzioni e un modo intuitivo per scrivere i propri viaggi e vivere più a fondo ogni viaggio. J. MONTGOLFIER IL QUADERNO DEI VIAGGI

Domenica, ore 17.00 Sala Rodari Fiabe e Racconti Dal Mondo.
Vedi gli Eventi per Bambini e Ragazzi.

Domenica, ore 17.30 Scuderie New York, Andalusia del cemento.
Il viaggio di Federico Garcia Lorca dalla terra del flamenco alle strade jazz di e con Fabio Iuliano. L’autore presenta Federico Garcia Lorca inserendolo nei contesti sociali che hanno contribuito alla sua formazione di poeta e uomo. Un viaggio da un capo all’altro dell’oceano per conoscere ed amare la breve vita di un grande della poesia mondiale. AURORA EDIZIONI

Domenica, ore 17.30 Sala Millemiglia
(primo piano)
Racconto del progetto editoriale, con approfondimento sulla novità letteraria: il Carteggio.
Di Henry Miller e Blaise Cendrars, con gli editori Federica Cremaschi e Giovanni Peli. Traduzione inedita della corrispondenza tra Henry Miller e Blaise Cendrars, due personaggi mitici del panorama letterario novecentesco, preziosa testimonianza di un’amicizia e sintonia letteraria che per trent’anni ha solcato l’oceano tra primo e secondo dopoguerra. LAMANTICA

Domenica, ore 17.30 Sala del Conte
(primo piano)
La cesura.
Di Andrea Dei Castaldi. Con Gaia Tarini. Che significa essere un uomo buono? “La cesura” è la storia di una ferita aperta e della sua cura, del costante dibattersi tra presente e passato cercando di salvarne le tracce, perché entrambi non siano affidati all’oblio. BARTA

Domenica, ore 18.00 Caffè d’autore
Via Carmagnola, 30
Soster Circus Prog.
Vedi gli Eventi Collaterali.

Domenica, ore 18.00 Tendone La mia prima volta con Fabrizio De André.
A cura di Daniela Bonanni e Gipo Anfosso. Intervengono ELLADE BANDINI e GIORGIO CORDINI, per anni il batterista e il chitarrista di Fabrizio De André, i curatori e l’editore. Una raccolta di testi perché ognuno ha la sua storia, il suo speciale e unico ricordo di Fabrizio da raccontare. Perché Fabrizio De André fa parte del nostro immaginario collettivo, è un patrimonio storico, italiano e universale. IBIS

Domenica, ore 18.00 Scuderie ZONA VEGANA LIVE a cura di Nicoletta Del Vecchio.
Ore 18.00 “Vegetarismo: tra doveri e diritti” con l’avvocato, attivista e divulgatore Carlo Prisco.
Ore 18.40 “Pensieri di-versi: alla scoperta dell’anima degli animali” con il Veg poeta Vincent Piccolo.
Ore 19.20 “Ricette per la mia famiglia e altri animali” con Mara Di Noia, vegachef, veterinaria e terapista alimentare.

Domenica, ore 18.00 Sala Millemiglia
(primo piano)
Le matite: illustratrici e fumettiste alla conquista del mondo!
Il Festival Tra le Nuvole presenta un incontro con le disegnatrici bresciane Liuba Gabriele, Stefania D’Amato e Laura Micieli. Moderatore: Nadia Bordonali di MalEdizioni.
MALEDIZIONI e TRA LE NUVOLE, festival itinerante di fumetto e illustrazione.

Domenica, ore 18.00 Sala del Conte
(primo piano)
Jane Austen e il viaggio.
Con DIEGO SAGLIA, ordinario di Letteratura Inglese, e Alessandra Stoppini, giornalista del Corriere della Sera.

Domenica, ore 18.00 Sala Rodari
(primo piano)
Libri e bilinguismo, l’importanza della lettura nell’educazione bilingue.
Con Elisa Baroni.
USBORNE BOOK

Domenica, ore 20.30 Salone Marchetti
Via Ospedale Vecchio
Mi chiamo Erik Satie come chiunque.
Vedi gli Eventi Collaterali.

Condividi!