EDITORI | LIBRI | GENERI LETTERARI

Icona ricerca CERCA LIBRI

Due sguardi, una voce

Due sguardi, una voce

15,00 € COMPRALO QUI
New York, 1943. Un concerto jazz, una grande voce – quella di Billie Holiday –, un inaspettato omicidio. Da questi avvenimenti si arriva alla metà degli anni Cinquanta, negli Stati Uniti splendenti come la brillantina di Elvis Presley e affascinanti come le labbra di Marilyn Monroe, ma divisi da due colori, il bianco e il nero. Il razzismo dilaga e la lotta tra bianchi e afroamericani diventa quotidiana. Sono divisi in tutto: nei locali, nei bagni pubblici, sui mezzi di trasporto. Alle persone di colore non sono riconosciuti gli stessi diritti. Intanto, il jazz conquista tutti, indistintamente, e nella Cinquantaduesima strada nasce un amore allora considerato proibito. Bastano due sguardi e una voce e tutto ha inizio.
Share This