EDITORI | LIBRI | GENERI LETTERARI

Icona ricerca CERCA LIBRI

Sul filo della speranza

Sul filo della speranza

14,50 € COMPRALO QUI
Di fronte alla violenza e alle ingiustizie che sconvolgono il nostro pianeta, qual è il compito del poeta? A questa e a molte altre domande cerca di dare risposta l’autore, in una raccolta che osserva e tenta di comprendere la sofferenza e le contraddizioni umane, che racconta gli eventi della Storia e le ferite personali, la barbarie e l’amore, il piacere del corpo, la distruzione e la genesi. Il suo sguardo ironico e profondo, intimo e universale, si posa su un’umanità ferita, che ha bisogno della poesia per ritrovarsi, e per ritrovare la speranza.
"Sul filo della speranza" è un canto di lotta e di resistenza, un invito a difendere i nostri fratelli dell’unica razza esistente: quella umana.

Abdellatif Laâbi è un poeta, romanziere e traduttore marocchino. Nasce nel 1942 a Fez, studia letteratura francese all’Università di Rabat. Nel 1966 fonda la rivista letteraria "Souffles", punto di incontro di numerosi intellettuali e luogo di critica del regime dittatoriale di Hassan II. Nel 1972 viene arrestato, torturato e imprigionato, con l’accusa di aver fomentato un complotto contro il regime. Viene condannato a dieci anni di prigione. Nel 1980 viene scarcerato, e pochi anni dopo abbandona il Marocco trasferendosi in Francia. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti e onorificenze sia in Francia che all’estero, fra i quali il Premio Gongourt per la poesia nel 2009 e il Grand Prix de la francophonie nel 2011.
Share This