Bambini con l’etichetta Dislessici autistici e iperattivi: cattive diagnosi ed esclusione. In diretta video

22 Giugno I ore 20.30
Online Sezione Videointerviste

22 Giugno I ore 20.30 Evento Online sezione Videointerviste / Canale Youtube Microeditoria TV

Bambini con l’etichetta Dislessici autistici e iperattivi: cattive diagnosi ed esclusione

Di Michele Zappella, Neuropsichiatra infantile, scrittore
Cosa possono malattie a base genetica avere avuto un’impennata così straordinaria E se la diagnosi fosse errata o impropria o “di comodo”?
Stiamo assistendo ad una nuova emarginazione basata su diagnosi errate che si trasformano in etichette di “Diversità” irrecuperabile? A questa e ad altre domande risponderà Michele Zappella, uno dei più autorevoli e
riconosciuti psichiatri infantili italiani. Noto per l’impegno nell’abolizione delle classi speciali e differenziali tra gli anni 60 e 70, che nel suo ultimo lavoro editoriale invita i genitori e gli educatori, i professionisti a non cedere
al fascino (in)discreto dell’etichetta, a mantenere la cultura specialistica e a sperimentare nuove modalità di approccio ai bambini che ne stimolino fantasia e creatività. Gli effetti possono essere sorprendenti!
Intervista a cura di Martina Stella, studentessa all’Istituto professionale socio sanitario.

In collaborazione con OFFICINA EDUCAZIONE.

Microeditoria 2021

Nati per leggere

CHIARI 1ª capitale del libro

Share This