Poetare in dialetto

13/11/2022
Villa Mazzotti - Tendone

Ore 10.00-11.00

Poetare in dialetto

Pietro Gibellini dialoga con i poeti clarensi Lino Marconi e Achille Platto.
Con un pensiero a Maria Corti, nel ventennale dalla morte.

Pietro Gibellini è un critico letterario, filologo e accademico. I suoi studi spaziano dalla letteratura medievale a quella contemporanea, concentrandosi soprattutto su D’Annunzio, Belli e la poesia dialettale.

Lino Marconi è autore di numerose raccolte di poesie in dialetto. Premiato in numerosi concorsi di poesia vernacolare, nel 2016 ha vinto il primo premio del Concorso Nazionale “Salva la tua lingua locale” e, di recente, premio “Biagio Marin” alla carriera.

Achille Platto, attore e autore di teatro, ha scritto e rappresentato numerose opere, fra cui “Il Bibbiù” riscrittura in dialetto bresciano di alcuni brani dell’Antico e del Nuovo Testamento.
Le sue opere sono state rappresentate in diversi teatri fra cui Santa Chiara di Brescia, Dal Verme di Milano, Carcano di Torino.

CONDIVIDI

Condividi questo post con i tuoi amici.