Giovedì 12 Novembre ore 18.00

DON LUIGI CIOTTI
INQUINAMENTO, RIFIUTI E CULTURA DELLO SCARTO
Don Luigi Ciotti, l’emblema del “prete di strada”, ha dedicato la vita al sostegno degli emarginati e alla lotta contro le mafie, fondando il “Gruppo Abele” prima e poi “Libera contro le mafie”, cuore della sua azione sono sostegno agli emarginati e lotta alla criminalità organizzata.
Scrittore di numerosi libri sul disagio sociale e la legalità, rimane una delle principali personalità italiane impegnate nel recupero e sostegno dei più deboli.
“La mia vita è piena delle vite degli altri”, ripete spesso.
Intervista a partire dall’enciclica Laudato si’ di papa Francesco a cura di Rosa Giudetti, Associazione Montessori Brescia e Daniela Mena, direttore artistico Microeditoria.

CONDIVIDI

Condividi questo post con i tuoi amici.